CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

8 Marzo - Lo Spi Cgil Omaggia le Ospiti del J.B. Festaz, della Domus Pacis e della Micro di Hône


 Era il 1977 quando l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite riconobbe "gli sforzi della donna in favore della pace e la necessità della loro piena e paritaria partecipazione alla vita civile e sociale" un momento importante nella storia universale per ricordare le conquiste economiche, politiche e sociali delle donne.

L'8 marzo divenne così una data simbolo per i diritti, e venne scelta proprio perchè fu un giorno in cui, più di altri, le donne erano state protagoniste di grandi eventi. Primo fra tutti la protesta di decine di migliaia di operarie che nel 1908 a New York marciarono per ottenere lavoro e paga più dignitosi, per il diritto di voto e l’abolizione del lavoro minorile.
Anche se l'evento che portò alla riforma della legge del lavoro negli Stati Uniti, assicurando più diritti alle lavoratrici, è legato alla tragedia delle operaie dell'industria tessile "Cotton", sempre a New York, che protestavano contro le terrificanti condizioni in cui erano costrette a lavorare. Uno sciopero che durò diversi giorni finchè l' 8 marzo il proprietario bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle donne di uscire, un grosso incendio divampò e 129 lavoratrici morirono.

"L'8 marzo è una giornata delle donne per le donne - sottolinea Gaetano Maiorana, Segretario Generale dello Spi Cgil della Valle d'Aosta - per i loro diritti che riguardano non solo la memoria storica di un evento tragico o di un periodo rivendicativo delle lavoratrici e del femminismo, ma riguarda l'oggi e il futuro. Pari opportunità nel lavoro, condizioni e tutele per tutti a partire dalle tante donne che lavorano in piccole imprese dove il fenomeno dello sfruttamento e del lavoro nero è pesante e dove i contratti nazionali non si vogliono rinnovare. Combattere la vergogna delle molestie sessuali, difendere le conquiste del passato e pretendere di non arretrare, questo è l'8 marzo, una data alla quale lo Spi Cgil della Valle d'Aosta non rinuncia".

Come ogni anno, infatti, lo Spi Cgil regionale vuole ricordare le tante lotte e conquiste di diritti delle donne omaggiando, simbolicamente, in segno di gratitutine, le ospiti della Casa di Riposo J.B. Festaz di Aosta, della "Domus Pacis" di Donnas e della microcomunità di Hône.

Di seguito il programma:

Ore 10:00 - Hone e Donnas
Ore 15:00 - J.B. Festaz Aosta

Articolo del 04/03/2016

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI


XVII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop