CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Buona Scuola - Docenti Precari, Foletto 'Venga Avviato Subito un Progetto di Stabilizzazione'


 A seguito dell'approvazione da parte della Commissione Paritetica della norma di attuazione per la Valle d'Aosta della Buona Scuola, verrà disposto l'adeguamento della riforma anche nella nostra regione che dovrà quindi trovare una soluzione alla delicata situazione del precariato docenti.

Sino ad ora l'Amministrazione Regionale non ha espresso la volontà per dare luogo ad un progetto di stabilizzazione anche pluriennale, cosa che deve essere prevista soprattutto in questa fase di costruzione di bilancio regionale. Operazione che si è svolta a livello nazionale con il Piano di Assunzioni e che la Provincia Autonoma di Trento ha fatto a partire dal 2014, portando nel 2015 all'immissione a ruolo di 100 precari.

"Non è immaginabile pensare che precari storici, inseriti da più di 20 anni nelle graduatorie e in possesso di abilitazione, debbano per forza sottoporsi alle prove di un concorso ordinario - sottolinea il Segretario Generale della Flc Cgil della Valle d'Aosta Katya Foletto - ricordiamo che la Valle d'Aosta non applicando la Buona Scuola, in attesa di un adeguamento regionale, ha di fatto impedito ai precari valdostani di accedere al piano straordinario di assunzioni, uno dei pochi punti a favore di questa riforma. I precari valdostani, soli in tutta italia, non possono al momento avere un progetto di stabilizzazione serio, vedendo per ora come unica soluzione il superamento di un concorso ordinario o la via giudiziaria".

La Flc Cgil della Valle d'Aosta chiede quindi con forza che venga subito aperto un tavolo con l'Assessorato all'Istruzione e Cultura finalizzato all'individuazione di un piano di stabilizzazione del precariato docente valdostano che porti allo svuotamento delle graduatorie ad esaurimento così come sta avvenendo nel resto d'Italia.

"Non può essere considerato sufficiente - conclude il Segretario - l'aver avuto organici regionali più corposi rispetto al resto del Paese né l'aver sempre dato corso all'ordinario trand di assunzioni poiché erano frutto di leggi approvate dalla Regione in base alle norme statutarie".

Articolo del 12/10/2015

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop