CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Confermato Sciopero del Trasporto Pubblico Locale il 19 Marzo


 Si è svolto nella serata di ieri l’incontro convocato congiuntamente dal Ministro di Infrastrutture e Trasporti e dal Ministro del Lavoro per l’esame delle problematiche legate al rinnovo del CCNL del Trasporto Pubblico Locale.

In apertura, i due Ministri hanno comunicato alle parti, datoriali e sindacali, l’intenzione di riprendere immediatamente i due percorsi di confronto con le parti sociali, tra loro intrecciati, interrottisi a causa del cambio di Governo.

Il primo, presso il Ministero del Lavoro, riferito alla vertenza contrattuale, fermo all’ultima riunione del 6 dicembre.

Il secondo, presso il Ministero di Infrastrutture e Trasporti, riferito al riassetto normativo e al finanziamento del settore, fermo all’ultima riunione del 16 gennaio, ma sul quale è successivamente proseguita l’elaborazione in Conferenza Unificata (Governo, Regioni, Enti Locali).

Le Associazioni Datoriali, pur dichiarandosi genericamente disponibili, come tante volte già accaduto nel corso di questa lunga vertenza, hanno però confermato che l’attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato.Questa posizione ha impedito qualsiasi possibile sviluppo immediato e concreto del confronto per la ripresa del quale la delegazione governativa ha comunque confermato il proprio impegno ipotizzandola per fine mese, a valle di ulteriori verifiche interne al Governo.

Per quanto riguarda la Valle d'Aosta, le Segreterie Regionali, unitamente ai lavoratori dipendenti delle aziende Valdostane di Trasporto Pubblico Locale, si ritroveranno dalle ore 09.00 per testimoniare il loro disappunto e rivendicare le ragioni di questo ennesimo Sciopero della Categoria sul rinnovo del Contratto Nazionale e protestare anche contro i tagli al Trasporto Pubblico Locale in Valle d’Aosta che ha portato alla cassa integrazione in deroga di n° 15 lavoratori del settore.

Inoltre, è prevista una manifestazione alla quale sono invitati a partecipare studenti medi , universitari , pensionati, utenti e tutti quelli che si sentono colpiti dai provvedimenti di riduzione dei servizi di trasporto collettivo in Valle d’Aosta e per “Sostenere lo sviluppo dei trasporti, e per definire un “ Piano Regionale dei Trasporti” inclusivo di tutte le modalità”.

Il percorso si articolerà partendo da : Autostazione , piazza Manzetti, via Conseil des Commis, piazza Chanoux , via Conseil des Commis, via Festaz , presidio in piazza Deffeyes, ( palazzo regionale) termine manifestazione alle ore 11.15 circa.

Personale viaggiante: dalle ore 00.00 alle ore 4.59.

dalle ore 8.00 alle ore 12.00

dalle ore 15.00 fino al termine del servizio

Restante personale: intera prestazione lavorativa.

Articolo del 14/03/2014

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI


XVII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop