CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

VE LA DIAMO NOI LA FESTA… Carceri, il 19 settembre in Piazza la Protesta della Polizia Penitenziaria


Martedì 19 settembre la polizia penitenziaria scende in Piazza a Roma per chiedere più sicurezza ed ottenere adeguati strumenti per garantire l’incolumità dei poliziotti penitenziari, visto l’aumento degli episodi di violenza  che avvengono nelle carceri.

 

I Sindacati chiedono al Governo provvedimenti urgenti e concreti.

Temi della protesta di tutte le  Organizzazioni Sindacali del settore - che avviene nella giornata in cui si celebra il bicentenario del corpo di polizia penitenziaria - sono il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro, scaduto da quasi dieci anni; la richiesta di un piano di nuove assunzioni di Agenti di Polizia Penitenziaria la cui carenza è stimata intorno alle 8.000 unità; una rimodulazione del provvedimento di “riordino della carriere” e il ripristino di corrette relazioni sindacali, sia a livello nazionale (DAP), sia presso gli Istituti e Servizi Penitenziari del Paese.


Gli Agenti della Polizia penitenziaria si ritroveranno alle ore 9 di martedì 19 settembre a Roma, davanti al Ministero della Giustizia, da dove partirà il corteo di protesta. 

 

 

Scarica allegato: Comunicato stampa manifestazione_19_09_2017

Articolo del 08/09/2017

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI


XVII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop