CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Aliquota IRPEF, sindacati pensionati: ”Basta penalizzare i cittadini”


I sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto un incontro urgente al sindaco di Aosta Gianni Nuti in merito alla scelta - totalmente discutibile - di aumentare la pressione fiscale sui cittadini, portando l’aliquota comunale dell’addizionale IRPEF dallo 0,30 allo 0,50%. “Una decisione sbagliata presa dall’amministrazione Nuti in un periodo di grave crisi economica e sociale, dovuta anche alla situazione di emergenza sanitaria, che stiamo vivendo - affermano le organizzazioni sindacali -. Così facendo si vanno a colpire prevalentemente pensionati, lavoratori e le fasce più deboli della popolazione”.

Spiegano: “Non nascondiamo un certo stupore, nonché rammarico, per la scelta assunta dalla giunta guidata dal sindaco Nuti. L’incremento delle aliquote aumenta la pressione fiscale in assenza di una reale progressività dell’imposta, incidendo particolarmente sulle fasce di reddito basse. Riteniamo iniquo far ricadere i crescenti costi dei servizi quasi unicamente sui redditi delle persone fisiche (famiglie, lavoratori, pensionati, fasce deboli)”. Concludono i sindacati dei pensionati di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil pensionati: “È necessario che vengano riviste le modalità di incremento del gettito nel rispetto di criteri più equi e progressivi. Nella richiesta di incontro chiediamo inoltre di discutere delle nuove modalità digitali di pagamento delle imposte e dei tributi comunali e del trasferimento dello “Sportello Amico””. 

Articolo del 22/03/2021

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop