CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Bonus personale sanitario, Fp Cgil: 'Usl dimostra poca sensibilità verso i lavoratori'


"Cento euro di bonus in più in busta paga per il personale sanitario. Lo dice il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ma per l'Usl della Valle d'Aosta è più giusto fare i puntigliosi, piuttosto che dare subito un segnale tangibile di gratitudine al personale sanitario valdostano, in questo periodo maggiormente provato dall'emergenza sanitaria coronavirus".

Per Pietro Trovero segreteria regionale Funzione Pubblica Cgil Valle d'Aosta: “Non è per i 100 euro in sé, ma è il gesto a fare la differenza. Ancora una volta l'Azienda ha dimostrato poca sensibilità nei confronti dei lavoratori. Poi che per legge sia tenuta a versarli entro dicembre è un altro discorso. Nessuno mette in dubbio che l'Usl dia i 100 euro, ma sarebbe stato un atto (soprattutto di riconoscimento) se l'Azienda avesse dato questi soldi già ad aprile. Invece, come spesso accade, emerge l'insensibilità dei vertici aziendali sanitari verso lavoratrici e lavoratori che tanto stanno dando alla comunità in questo periodo di emergenza. Troppo facile poi davanti a microfoni e a telecamere riempirsi la bocca con paroloni di encomi, se poi nelle azioni non è così". 

Articolo del 24/04/2020

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop