CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Caaf, Bo: 'Perché sceglierci? Per la professionalità e l'attenzione a tutto il territorio regionale'


Le persone sono al centro del nostro lavoro e siamo continuamente alla ricerca di soluzioni per semplificare il rapporto dei cittadini con la burocrazia fiscale”. A parlare è Cristina Bo, capo area Caaf Cgil Valle d'Aosta. In questo periodo di dichiarazioni dei redditi la mole di lavoro per gli uffici è notevole. Entra nel dettaglio Bo: "Dopo il lockdown, in poco più di due mesi il Caaf CGIL grazie alle pratiche fatte con i 730 ha aiutato le circa 5000 persone che si sono rivolte ai nostri sportelli a recuperare oltre 2 milioni e mezzo di euro di tasse già pagate". “Il Caaf sta contattando le persone che nel 2019 hanno chiesto l'elaborazione del 730. Da quest’anno - precisa Bo - la scadenza del modello 730 è stata spostata al 30 settembre e, chi non ha ancora provveduto a compilarlo, può farlo da noi prenotando tramite i numeri messi a disposizione. È possibile anche utilizzare l'indirizzo e-mail aosta@caafcgil.com “oppure sul sistema di prenotazione web disponibile sul sito www.caafcgil.com/home . Una particolarità, che riguarda quest'anno, spiega Cristina Bo: “Gli eredi possono richiedere, per conto del deceduto, l'elaborazione del 730”. Inoltre: “La sede centrale (Aosta) e le territoriali ( Morgex, Chatillon, Verrès e Donnas) rimarranno aperte anche nella settimana di ferragosto”. La capo-area Valle d'Aosta entra nello specifico, sottolineando di che cosa si occupa il suo ufficio: “dichiarazione dei redditi, successioni, servizio assunzione e informazioni su colf-badanti, Isee, Red, Imu, e bonus vari”. L'anno scorso solo la Valle d'Aosta ha elaborato più di 12 mila pratiche. Quest'anno con l'emergenza sanitaria Covid-19 è cambiata l'organizzazione del lavoro, ma Bo precisa: “Siamo riusciti a rendere il luogo di lavoro meno caotico e più sereno, organizzando il tutto nel migliore dei modi e mettendo al centro dell'attività la sicurezza, sia dei nostri operatori che dei cittadini”. Cristina Bo può contare nel periodo delle scadenze fiscali sul supporto di 10 operatori in tutte le sedi dislocate sul territorio. “Fuori dalla campagna fiscale sono cinque gli impiegati. C'è da dire che è fondamentale il rapporto della nostra area con l’interregionale. Senza contare la sinergia, che si è instaurata anche con la Cgil”. Perché scegliere il Caaf Cgil? Risponde Bo: “Per la disponibilità, la professionalità e l'attenzione a tutto il territorio regionale”. Questi i numeri del Caaf Cgil Valle d'Aosta: 800.17.11.11 (numero verde), 0165.27.16.11 (centralino), 0165.27.16.58 ( Aosta), 0166.56.37.78 (Chatillon), 0125.80.93.60 (Donnas), 0125.92.24.01 (Verrès), 0165.80.01.80 (Morgex). 

Articolo del 21/07/2020

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop