CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Cassa integrazione in deroga, al via le domande


“Un buon lavoro frutto della volontà di includere un numero più ampio possibile di lavoratori e far avere i soldi ai lavoratori in tempi rapidi". Lo dice Vilma Gaillard, segretario generale Cgil Valle d'Aosta, alla chiusura della fase negoziale sull'accordo quadro per la cassa integrazione in deroga tra le organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle associazioni di categoria e l'assessorato regionale alle Politiche del Lavoro.
Ammette il segretario regionale della Cgil: “È stato un confronto non facile, con ritardi anche nell' organizzazione per far sì che si arrivasse in tempi rapidi alla definizione dell'accordo. Nell'insieme questo accordo ha recepito le osservazioni e integrazioni proposte dalle organizzazioni sindacali. C'è stato un confronto pragmatico e costruttivo con le associazioni datoriali e assessorato politiche del lavoro anche sulle procedure per l'accesso alla cassa integrazione. “In questo momento di grave emergenza sanitaria come organizzazioni sindacali, - sottolinea il segretario regionale della Cgil - in maniera unitaria, ci siamo impegnati il più possibile nel dare la massima tutela ai lavoratori e al settore dell'occupazione. È importante garantire l'accesso agli ammortizzatori a tutti i lavoratori anche a coloro che hanno lavori precari come gli intermittenti, quelli in somministrazione e a tempo determinato. La maggior parte delle aziende, a causa dell'emergenza coronavirus, ha dovuto sospendere le produzioni, altre si affidano allo smart working, sta di fatto che non è un periodo semplice per il settore economico nella nostra regione. Non era idilliaco prima, ora men che meno. Da parte dei sindacati c'è stata la determinazione nel voler far recepire alla politica regionale i punti che ci stavano maggiormente a cuore: non lasciare solo nessun lavoratore e far arrivare il sostegno economico in maniera rapida senza troppe lungaggini burocratiche. Da parte nostra l'impegno e la volontà di essere costruttivi c'è stata. Come Cgil Valle d'Aosta non ci interessa la diatriba politica, ci interessa che si pensi in primis a tutti i lavoratori, alla loro sicurezza e salute e al settore dell'occupazione (di tutti i settori, sia chiaro!) ”.

Scarica allegato: Accordo quadro

Articolo del 29/03/2020

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop