CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Comunicato sindacale sul contratto collettivo del comparto unico


“È imperativo erogare gli aumenti contrattuali subito”, gli oramai ben noti 85 euro medi mensili!
Questo chiedono fermamente le iscritte e gli iscritti della FP CGIL nelle prime consultazioni che il sindacato ha avviato nei confronti degli stessi. “È inconcepibile che a distanza di quasi tre mesi, aumenti che hanno riguardato una platea di 3 milioni di lavoratori pubblici in tutta Italia (ma anche i lavoratori della Sanità e dello Stato in Valle d'Aosta), non siano ancora a regime per le lavoratrici ed i lavoratori del comparto unico”.

Per tale motivo FP CGIL si rivolge alla Giunta ed al consiglio Regionale, al Comitato per le Politiche contrattuali ed in particolar modo al C.R.R.S., per recepire e rendere immediatamente esecutiva la componente economica tabellare della contrattazione di comparto.
Nulla osterrebbe in tal senso il proseguimento della contrattazione complessiva, che tante risposte deve dare ancora a livello normativo, in particolari in aree e in istanze specifiche.

Nell'auspicio che tutto ciò avvenga nei tempi brevissimi, FP CGIL conferma un secondo giro di consultazione dei propri iscritti, il prossimo 3 settembre alle ore 17, presso la propria sede in via Binel 24. 

Articolo del 22/08/2018

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop