CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Congresso FLC, Simona D'Agostino eletta segretaria generale


Simona D’Agostino è stata eletta Segretaria generale FLC CGIL sabato 3 dicembre nella sala congressi dell’Hotel Duca d’Aosta ( nel capoluogo regionale). Al congresso regionale di FLC CGIL Valle d’Aosta hanno partecipato anche Manuela Calza ( segreteria nazionale FLC CGIL ) e Vilma Gaillard segretaria generale CGIL Valle d’Aosta. D’Agostino subentra a Claudio Idone per 4 anni alla guida del sindacato della scuola della CGIL.

 

Il discorso del Segretario uscente Claudio Idone

 

Nel suo intervento conclusivo Claudio Idone ha dichiarato: “In questi anni abbiamo assistito a un peggioramento dell’Amministrazione scolastica: è urgente un potenziamento e una riorganizzazione dell’apparato della sovraintendenza, sono troppi i ritardi che l’amministrazione in questi anni sta palesando rispetto all’espletamento degli atti ordinari, ci si aspetterebbe che una regione autonoma, con un numero molto limitato di abitanti e di insegnanti, avesse un apparato organizzativo migliore.

Tale deficit si verifica anche nelle segreterie delle istituzioni scolastiche, prive delle dotazioni organiche di personale di cui necessiterebbero . Tale carenza condiziona il buon andamento della scuola anche in relazione ai numerosi adempimenti che le scuole sono tenute a fare; inoltre a volte vi sono richieste da parte dell’amministrazione di adempimenti burocratici non previsti che inficiano in maniera importante la capacità dei dirigenti scolastici ad adempiere al loro ruolo.

Per quanto riguarda i collaboratori scolastici si deve prendere atto che detto personale non è numericamente adeguato rispetto alle delibere regionali, per non parlare della totale assenza nei plessi delle scuole di base. Tale assenza oltre a non poter mantenere un servizio adeguato, non considera i riflessi che tale assenza pone in merito alla sicurezza, infatti ci troviamo di fronte a insegnanti che spesso si trovano soli nell’edificio senza nessun altro adulto, obbligati ad adempiere ad altre funzioni dall’apertura della scuola o a rispondere alle chiamate telefoniche. Tale situazione non può essere unicamente delegata a dispositivi tecnologici, in quanto viene a cadere l’obbligo di sorveglianza degli studenti e/o dei bambini”.

Il discorso di insediamento della neo segretaria generale della scuola

Per la neo segretaria generale FLC CGIL Valle d’Aosta Simona D’Agostino : “ I dati sulla natalità sono drammatici, così come drammatici sono le conseguenze sulla scuola e suoi organici. I motivi della denatalità sono molteplici: dalla mancanza di politiche sulla sicurezza sociale e economica, a politiche di welfare quasi inesistenti, alla diminuzione degli immigrati stranieri che incidevano positivamente sulle nascite . Analizzare le cause serve sicuramente a comprenderne anche gli effetti e le possibili soluzioni: per noi deve essere chiaro come si immagina di programmare un nuovo modello di scuola che risponda alla denatalità mantenendo organici ma soprattutto, per la VdA , mantenendo un modello di scuola, in particolare della scuola dell’infanzia e primaria che hanno permesso un’istruzione di qualità e inclusiva. Oggi questo modello è in forte crisi e la risposta non può essere l’anticipo scolastico come soluzione per non chiudere scuole o sostituire un sistema di welfare di assistenza alla prima infanzia che deve essere a carico degli enti locali. Proprio su questa problematica vogliamo essere ascoltati dalle istituzioni e coinvolti nelle decisioni, ma soprattutto nella futura programmazione anche perché al momento non sembra che l’amministrazione abbia alcun progetto strutturale per contrastare le conseguenze del calo demografico. Non vorrei essere scontata ma è ovvio che la base da cui partire è la riduzione degli alunni per classe e l’investimento sul primo ciclo da cui appunto costruire un nuovo modello di scuola. Non gradiamo che la denatalità venga accettata come destino, soprattutto per giustificare tagli o usare la denatalità come una sorta di “tesoretto”. Sono necessari una visione complessiva e investimenti commisurati alle sfide che ci attendono”.

 

 

Articolo del 03/12/2022

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
FEDERCONSUMATORI

XIX Congresso
XVIII Congresso

Bonus 2024 La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop