CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Enel - Disdetta Agevolazioni Ex Dipendenti e Superstiti - Il Punto


LO SPI CGIL VALLE D'AOSTA A DISPOSIZIONE PER LA DOMANDA DI ADESIONE ALL'ACCORDO INDIVIDUALE

Dal primo gennaio 2016, tutti i pensionati Enel e i loro superstiti non avranno più le agevolazioni tariffarie sui consumi dell’energia elettrica.

L’Enel, il 12 ottobre 2015, ha comunicato alle Organizzazioni Sindacali di categoria la formale disdetta della regolamentazione collettiva sulle agevolazioni tariffarie a decorrere dal 31 dicembre 2015.

L’Azienda giustifica questa scelta per il perdurare della crisi economico-finanziaria dell’intero sistema produttivo che sta generando ripercussioni anche sul settore elettrico e significative implicazioni sui costi.
In tale contesto, gli oneri aziendali derivanti dalle agevolazioni tariffarie riconosciute agli ex dipendenti e superstiti assumono una valenza economica significativa tale da indurre Enel a togliere questo riconoscimento, fino a oggi goduto, agli ex dipendenti.

Le Organizzazioni sindacali, con lettera del 15 ottobre 2015, hanno espresso la loro netta contrarietà ed hanno chiesto all’Azienda di ricercare una soluzione “equa e condivisa”.

Il 27 novembre 2015 è stato siglato il seguente accordo:

A decorrere dal 1° gennaio 2016 è prevista, in sostituzione delle agevolazioni tariffarie sull’energia elettrica per ex dipendenti e superstiti fruitori alla data del 31 dicembre 2015 con oneri a carico Enel, delle quali è stata data formale disdetta da parte dell’Azienda, la corresponsione di un importo lordo una tantum. Tale importo, riportato nella tabella allegata, è stato determinato in base all’età anagrafica del beneficiario alla data del 31 dicembre 2015 e su esplicita richiesta dell’interessato.

Il verbale prevede la possibilità di sottoscrivere un accordo individuale, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre 2016 con il quale sarà possibile accettare una indennità una tantum in sostituzione delle agevolazioni tariffarie erogate finora dall’Enel di cui hanno goduto i pensionati fino ad oggi.

Lo Spi-Cgil Valle d’Aosta, consapevole della delicata situazione in cui verranno a trovarsi i pensionati Enel, è a disposizione per ulteriori informazioni e per aiutare i pensionati e gli interessati alla compilazione della domanda di adesione

Articolo del 15/12/2015

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop