CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Engineering, dopo un lungo contenzioso, firmato l'accordo sull'integrativo


Dopo una trattativa durata abbondantemente 1 anno si è trovato l'accordo sul contratto integrativo. Questi i punti fondamentali dell'accordo:

Premio di risultato: 150 euro tetto massimo in più.rispetto al precedente. Redditività, qualità, efficienza " Rimane la scelta per i lavoratori se ricevere la crifra in denaro o in welfare.

Indennità di reperibilità passa  da 19 a 22 euro e da 21 a 25 euro

Buono pasto sale a 5 euro 90

Un giorno in più di permesso per paternità o maternità

Lavoro agile viene confermato

Per Fabrizio Graziola, segretario Fiom Cgil Valle d'Aosta: "Approvare questo tipo di accordo dopo un estenuante contesto rivelatosi anche complicato è un passo importante".

Articolo del 25/07/2019

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop