CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Ferrovie Valdostane, Inaccettabile il Taglio Unilaterale di Trenitalia


 Le Segreterie Regionali dei Trasporti Filt-Cgil, Fit-Cisl, Savt e Uil Trasporti, venute a conoscenza dall'Assessore ai Trasporti della Regione Autonoma Valle d'Aosta Aurelio Marguerettaz dei tagli riguardanti il servizio ferroviario della Valle d'Aosta a decorrere dal 2 marzo 2014, decisi unilateralmente dall'azienda, che in linea di massima toccano circa il 50% delle corse sulla Aosta - Ivrea e il 70% sulla Aosta - Pré Saint Didier, colpendo in maniera incisiva gli utenti del trasporto collettivo e aggravando ancora notevolmente la criticità e la fragilità del sistema trasporti valdostano.

Più in dettaglio:

  • Aosta - Ivrea - 12 treni lavorativi e 3 festivi
  • Ivrea-Torino - 7 treni lavorativi e 1 festivo
  • Torino - Ivrea 5 treni lavorativi e 4 festivi
  • Ivrea - Aosta - 11 treni lavorativi e 8 festivi
  • Aosta - Pré St Didier - 9 treni lavorativi e 10 festivi
  • Pré St Didier - Aosta - 9 treni lavorativi e 10 festivi

Le OO.SS. ritengono inaccettabile questa decisione e hanno fissato un incontro con Trenitalia il 25 febbraio ad Aosta presso la Direzione Regionale.

Le Segreterie Regionali hanno inoltre già preso contatti con l'Assessore per l'inizio della prossima settimana al fine di affrontare con incisività questa decisione drastica sui tagli. 

E' grave che in una situazione di incertezza economica, non ci sia un progetto politico sinergico e di sviluppo che permetta la salvaguardia dei posti di lavoro e il diritto alla mobilità degli utenti. Non vogliamo che il trasporto ferroviario valdostano venga considerato un "problema fastidioso", anzi deve essere sentito come fontamentale per lo sviluppo dei trasporti

E inaccettabile che su una questione tra Trenitalia, Regione e Stato chi ci rimette siano sempre i lavoratori e di conseguenza gli utenti.

Le OO.SS. attiveranno a tutti i livelli le iniziative necessarie per risolvere questa grave criticità.

E' stata inoltre convocata dai ferrovieri una riunione per discutere della situazione lunedì 24 febbraio alle 20:30 presso il dopolavoro ferroviario di Aosta.

Di seguito gli orari che potrebbero essere tagliati

 

 

Scarica allegato: Tabella Ipotetici Tagli

Articolo del 19/02/2014

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop