CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Filt Cgil Valle d'Aosta, Cristina Marchiaro eletta segretario generale


“Lascio una Filt in salute, fortemente rappresentata nelle sue articolazioni e sul territorio. Una Filt determinata nelle sue azioni, nelle idee e nelle proposte. Sono fermamente convinto che Cristina Marchiaro, giovane dipendente di Trenitalia presso la biglietteria di Aosta, componente del nostro Direttivo e dell’Assemblea Nazionale FILT, sia la Compagna ideale per proseguire in continuità questa importante Missione. Sono certo che con il vostro unanime e fondamentale aiuto riuscirà a consolidare, rilanciare con forza e far crescere la categoria, affinché diventi progetto per il futuro della FILT, per la Cgil, per la Valle d’Aosta”. Sono le parole del segretario uscente Filt Cgil Valle d'Aosta, Antonio Fuggetta, che verrà sostituito da Cristina Marchiaro. Il congresso di categoria della Filt ha avuto luogo mercoledì 10 ottobre nella sede della Cgil Valle d'Aosta. Una relazione incalzante, quella presentata da Antonio Fuggetta, in cui sono stati toccati tutti i punti salienti di cui si è occupato in questi anni alla guida della categoria. Dalla situazione della ferrovia ai trasporti locali fino ad arrivare alle funivie, alla viabilità e al trasporto merci. Parlando della ferrovia, Fuggetta non poteva non parlare della linea ferroviaria Aosta-Pré-Saint-Didier: “In seguito al passaggio delle competenze in materia di trasporto ferroviario, la Regione ha invertito le posizioni assunte in precedenza nei confronti dello Stato e ha preso la scellerata decisione di chiudere la linea Aosta-Prè-Saint-Didier, 32 km di linea che da 3 anni sta andando verso il degrado. La FILT con orgoglio è stata tra i promotori della raccolta firme della legge regionale Disposizioni per una ferrovia moderna ed un efficiente sistema pubblico integrato dei trasporti. Questa azione è stata compiuta non solo per chiedere l’immediata riapertura della linea, ma anche per dare una risposta democratica, popolare, nei confronti di una consapevole miopia di certa politica, che nulla ha fatto per evitare che la nostra Regione venisse considerata “ Provincia Povera della rete ferroviaria del Paese”. La Filt ritiene prioritaria un’inversione di rotta politica con finanziamenti certi e urgenti, intervenendo sulla linea storica tra il Piemonte fino a Prè – Saint - Didier. Un unico filo conduttore per la Valle, l'Italia e l'Europa”. Fuggetta ha parlato anche di Valle d’Aosta 4 T. ZERO : “Tradizione per rafforzare la propria identità. Turismo per renderlo fruibile e accessibile tutto l’anno. Territorio per preservarlo alle future generazioni, arrestando il suo consumo. Trasporti per lo sviluppo necessario della nostra regione”. Cristina Marchiaro nel nuovo ruolo di segretario Filt Cgil Valle d'Aosta commenta così la sua elezione: “sono fermamente convinta della responsabilità che ho nell'assolvere il mio incarico. Insieme a tutti gli iscritti approfondiremo tutte le tematiche contrattuali, legislative, anche con il coinvolgimento della struttura dei dipartimenti nazionali. Cercheremo di partecipare assiduamente ai percorsi formativi necessari per continuare a far crescere e rinnovare il nostro sindacato”. Insieme a Marchiaro fanno parte della segreteria Filt Cgil Valle d'Aosta anche Giancarlo Verta e Giuseppe Ruggieri. 




Articolo del 11/10/2018

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop