CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Immigrati: Silp-Cgil, bene maggiore sorveglianza frontiere


"L'odierna approvazione, a Strasburgo, del sistema europeo di sorveglianza delle frontiere costituisce un ulteriore importante strumento per l'Unione europea che si colloca in un'ottica di contrasto all'immigrazione irregolare". Lo dichiara in una nota il Silp-Cgil che ritiene inoltre che vada "aumentata la sicurezza interna con l'obiettivo di supportare gli operatori, intensificando la lotta ai reati quali la tratta di essere umani"..

"Essa costituisce infatti un primo passo per un piu' efficace scambio di informazioni tra autorita' e stati membri". "Le frontiere terrestri e marittime - afferma Daniele Tissone, segretario nazionale Silp-Cgil - oggi sottoposte a crescenti flussi monitorabili principalmente attraverso la ricognizione con immagini satellitari, scambio di dati, radar e avvistamenti devono consentirci - sottolinea- di intervenire in maniera sempre piu' tempestiva ed efficace a salvaguardia delle vite umane. Le politiche di accoglienza - prosegue Tissone - compresa l'esigenza di riformare la legislazione su immigrazione ed asilo, devono - conclude - portare ad una radicale modifica degli attuali modelli ritenuti, oggi piu' che mai, insostenibili".

 

Articolo del 22/10/2013

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop