CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Incontro Draghi-sindacati, Landini: 'Introdurre un intervento su chi ha patrimoni più alti'


"Abbiamo avanzato richieste precise sui mutui, sugli affitti, sulle bollette. Serve introdurre un intervento su chi ha redditi e patrimoni più alti, un prelievo, un contributo di solidarietà. 5 miliardi non sono sufficienti, serve uno scostamento di bilancio perché c'è una emergenza sociale". Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini entra nel merito dell'incontro avvenuto a Palazzo Chigi con il Premier Draghi, all'indomani dell'approvazione del Def (documento economico finanziario). Spiega Landini: "Draghi ha proposto un confronto maggiore con le parti che possa restare tale o possa anche portare ad un patto. Per noi però è importante il contenuto non il contenitore. In questo momento lavoratori, pensionati e precari hanno già dato, devono prendere. Per fare un patto servono accordi concreti".

Sottolinea la Cgil in una nota: "Siamo consapevoli che la situazione che si sta determinando sul versante sociale sia drammatica per il conflitto in Ucraina e per la coda della pandemia - e che rischi di peggiorare nei prossimi mesi. La bozza di Def certifica un quadro incerto e in peggioramento. Abbiamo ribadito che siamo una organizzazione, per competenze, capacità, conoscenza del mondo del lavoro, in grado di leggere questa fase e abbiamo dimostrato nella fase di emergenza pandemica un alto senso di responsabilità. Questo dovrebbe suggerire al Governo una gestione più condivisa delle scelte da fare dell’emergenza e per le prospettive del Paese, a partire dal Pnrr, dove occorre rendere effettivo il Protocollo del 16 dicembre in tutti i Ministeri e territori. Il metodo, infatti, è la prima questione che abbiamo posto, con la necessaria chiarezza degli obiettivi e delle richieste. È infatti il momento di dare a lavoratori e pensionati che stanno pagando duramente il peggioramento delle condizioni materiali determinate dall’aumento inflattivo e dagli effetti del conflitto in Ucraina" concludono dal sindacato di Corso Italia.  

Articolo del 09/04/2022

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop