CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Precari della Scuola, Foletto 'La Strada Giusta è Stabilizzare ed Ampliare l’Offerta Formativa'


La situazione del mondo precario della scuola colpisce anche i docenti della Valle d'Aosta, un tema molto sentito, per fare il punto sulla situazione siamo andati a fare due chiacchiere con Katya Foletto, Segretario Regionale della Flc Cgil, la categoria del sindacato di corso Italia che tutela i lavoratori della conoscenza.

"In merito alla situazione del precariato docente nella scuola e in particolare nella scuola Valdostana, mi pare doveroso sottolineare, in un momento in cui tanto si discute di riforme della scuola e cambiamento di orari o organizzazione del lavoro dei docenti, come una parte molto consistente della qualità del sistema scolastico, anche valdostano, sia in mano a personale precario.
La situazione dei docenti precari, che attraversa oggi una delle fasi più difficili che si possono ricordare, ha visto un ridursi progressivo dei diritti ed un aumento costante di richieste per restare all’interno di un sistema che non garantisce se non forse nel lungo o lunghissimo periodo l’assunzione a tempo indeterminato. Il cambiamento delle regole e l’introduzione di logiche di risparmio sempre più “sulla pelle” del personale hanno condotto la nostra organizzazione, la Flc Cgil, e altre, a portare avanti una serie di azioni di mobilitazione a tutela di una categoria sempre più in difficoltà"

Sono state diverse le vertenze portate avanti a tutela del lavoro

"Le diverse vertenze, portate avanti dai nostri legali sia a livello nazionale che territoriale, sono oggi volte al ripristino di diritti, ad esempio il mancato pagamento delle ferie non godute, eliminati da leggi dalla incerta legittimità costituzionale e alla tutela di situazioni individuali complesse come i recenti provvedimenti di esclusione dalle graduatorie e licenziamento avvenute in Valle d’Aosta per differenti interpretazioni tra le scuole e la Regione sui requisiti di accesso all’insegnamento. In tale quadro di riferimento va visto il recente parere dell’Avvocato generale della Corte di giustizia Europea: un passo importante verso la sospirata immissione in ruolo per migliaia di docenti, in Valle d’Aosta 6, di cui 2 già hanno vinto in primo grado, che si sono rivolti alla nostra Organizzazione, che attendono in possesso di tutti i titoli di abilitazione e inseriti nelle graduatorie ad esaurimento".

Quale allora la soluzione


"La Flc Cgil ritiene, che la vera ed unica soluzione sia tornare ad un pieno rispetto del contratto di riferimento e ad individuare sia a livello nazionale che locale, nella soluzione politica e nella trattativa le vere vie di soluzione ad un contenzioso nel quale sempre di più si pongono in contrapposizione diritti di precari in condizioni diverse. Riteniamo inoltre che sia fondamentale ripristinare regole chiare sul reclutamento dei docenti e che si debba in Valle d’Aosta lavorare di concerto con l’Ateneo per consentire la più ampia possibilità di conseguire l’abilitazione all’insegnamento. Riteniamo, che la vera ed unica soluzione sia tornare ad un pieno rispetto del contrattuale di riferimento e ad individuare sia a livello nazionale che locale, nella soluzione politica e nella trattativa le vere vie di soluzione ad un contenzioso nel quale sempre di più si pongono in contrapposizione diritti di precari in condizioni diverse".

Bisognerà quindi aspettare la sentenza della suprema corte europea per vedere un po' di luce?

"L’attesa di una sentenza che, se positiva porterà a condanna dello Stato Italiano e della Regione Valle d’Aosta con presumibile obbligo di procedere ad assunzioni in linea con le Direttive Europee, mettendo così fine a reiterazioni di contratti a tempo determinato pluriennali, sia inopportuna e che si dovrebbe da subito procedere alla stabilizzazione. In caso contrario e di proseguimento della vertenza assisteremmo all’ennesimo spreco di risorse della comunità per il pagamento di onerose spese legali".

Articolo del 11/08/2014

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop