CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Slc su Poste : 'La Valle d'Aosta fuori dalle stabilizzazioni'


Il mancato rispetto da parte dell'azienda dei contenuti degli accordi sottoscritti e i conseguenti ritardi sull'esigibilità degli stessi hanno portato alla sospensione dei confronti avviati in questi mesi e imposto una verifica sulla credibilità del tavolo negoziale. In ambito MP ( mercato privato) e PCL (poste comunicazione logistica) :

  • Assunzione a tempo indeterminato di 1600 precari. Anticipate le assunzioni di 600 risorse rispetto al 50% delle 2000 previste per quest'anno. 400 assunzioni nella seconda fase;
  • 481 azioni di potenziamento della sportelleria tramite le assunzioni dall'esterno, i passaggi alla sportellera e le eccedenze , dove presenti, nel settore recapito;
  • 807 propostedi conversione par time/ full time di cui 325 anticipazioni rispetto alle 920 previste per il 2019. Per la seconda fase le restanti 113 trasformazioni più il saldo delle mancate trasformazioni sulle 807, saranno disposte in ambito mercato privato;
  • 403 trasferimenti per la mobilità nazionalità, 494 assunzioni in MP specialisti in sala consulenze. Le ulteriori 118 nel secondo semestre. In questi casi sono stati anticipati circa 100 assunzioni.

Con la concretizzazione delle Politiche Attive l'azienda ha assicurato, con un maggior coinvolgimento del territorio, attraverso la consegna dei dati degli organici per provincia, la copertura del 100 % nei centri di distribuzione con personale stabile.

Per la Valle d'Aosta nel primo semestre non sono previste stabilizzazioni. Barbara Capelli, segretario Slc Valle d'Aosta afferma: "Vero è che a marzo quando l'azienda ha scattato una fotografia per la nostra regione eravamo a un buon livello di copertura. Ma la nostra preoccupazione aumenta in vista dei pensionamenti, quota 100 e  in previsione della maturazione dei requisiti per il pensionamento che coincidono con il periodo estivo, che da qui a settembre ci ridurrà notevolmente quella percentuale di copertura". Continua Capelli: "Come sottoscritto dalle segreterie regionali unitariamente siamo lontani dagli impegni presi per il mese di maggio ed è per tale motivo che le Segreterie regionali SLC Cgil, SLP-CISL e UILPOSTE chiedono un urgente incontro al fine di verificare le effettive intenzioni dell'azienda sulla Valle d'Aosta".

Articolo del 23/05/2019

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
Ufficio Vertenze Legali
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
AUSER
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Rassegna.it
Radio Articolo 1
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop
aaa