CGIL Valle d'Aosta
HOME CHI SIAMO SEDI e CONTATTI

Tim, sindacati: “Nessuna rassicurazione dall’Ad contro l’ipotesi scorporo”


Il confronto con Tim non registra passi avanti. Tanta la preoccupazione e lo sconcerto per le lavoratrici, per i lavoratori e per il Paese. Gli incontri tra le Organizzazioni Sindacali nazionali e l'AD della Tim non sono andati a buon fine.

L' Azienda non ha dato nessuna rassicurazione contro l'ipotesi dello scorporo. Ad oggi quindi l'ipotesi di andare verso lo “spezzatino” permane. Tutto cio' non è la soluzione dei problemi della Tim e del suo Gruppo e non aiuterà il mercato delle TLC, che in queste ore è pervaso da segnali di prossimi sconvolgimenti. Se venisse deciso lo scorporo della rete si priverebbe definitivamente il Paese di un'azienda di riferimento, si aprirebbero scenari per nulla rassicuranti per la tenuta occupazionale del Gruppo che potrebbe portare a molteplici esuberi. Tutto questo avviene nel più completo silenzio e disinteresse del Governo sia nazionale che regionale.Tutto ciò è inaccettabile!

Per questo il 23 febbraio 2022 sarà sciopero generale.

Anche la Valle d'Aosta parteciperà alla manifestazione che si terrà a Torino mercoledì 23 febbraio dalle ore 10 alle 12 in piazza Castello.

PER UNA RETE UNICA
PER UNA TIM UNITA
PER LA DIFESA DEL LAVORO. 




Articolo del 21/02/2022

Comunicati
Notizie
Progetti
Gallerie
Video
Ricerca per categoria
Categorie
Servizi
FILCAMS
FILCTEM
FILLEA
FILT
FIOM
FISAC
FLAI
FLC
SLC
FP
NIDIL
SILP
SPI
Patronato INCA
CAAF Assistenza fiscale
Sportello Immigrati
SUNIA Inquilini

Associazioni
FEDERCONSUMATORI

XVIII Congresso
Vai allo scaffale delle nostre riviste

La carta giusta per cambiare Il piano del lavoro Link utili
CGIL Nazionale
Wikilabour
Link utili
Link utili Feed RSS Free wi-fi in tutte le nostre sedi
Passa al mobile
Facebook Twitter Google Plus Youtube Area riservata
Astrelia Sviluppa siti internet e applicazioni per mobile iPhone iPad o Android e web application oltre che desktop